Go to Top

MACCHINE DA BOBINA A BOBINA

Realizzano la stampa a caldo e il rilievo sugli shopper prima del loro confezionamento permettendo produttività elevate e totale libertà sul posizionamento della stampa.

Patroclo Nestore Penelope Telemaco Argo
Numero teste 2 2 2 2 2
Velocità battute/ora 1800 2000 2600 3300 3300
Superficie stampa mm
per ogni testa
250×180 300×250 300×250 550×350 550×350
Larghezza bobina mm 400-1000 600-1220 600-1220 600-1220 600-1420
Ø max bobina mm 1000 1000 1000 1000 1250
Peso max bobina lavorabile kg 800 1000 1000 1000 1500

La stampa prima del confezionamento permette produttività elevate e totale libertà sul posizionamento della stampa

L’operatore carica la bobina da lavorare all’estremità di carico, la carta viene stampata e riavvolta nuovamente in una seconda bobina che si pone direttamente sulla macchina confezionatrice.
Lo shopper risulterà stampato fronte e retro, eliminando i problemi di marcatura dovuti alla sovrapposizione della carta.

Dolce Stampa caldo Rilievo

 

 

 

Le teste di stampa sono configurabili indipendentemente:

  • avanzamento separato del foil
  • gestione traino foil completamente configurabile per ottimizzare lo stacco
  • termoregolazione del fornello
  • controllo digitale della posizione di stampa e dell’incisione
  • ottimizzazione delle operazioni di cambio formato

Il ciclo di lavorazione è interamente gestito da un PLC e tutti i parametri sono inseribili tramite una comoda interfaccia touch-screen che guida l’operatore nel setup della macchina.

Dolce Sacchetti 800

Tutte le macchine di questa serie sono collegate via internet al nostro centro di assistenza per effettuare diagnostica e upgrade da remoto riducendo i tempi di fermo macchina per guasti o per manutenzione.

Tutte le nostre macchine sono progettate e costruite in conformità con la vigente Direttiva 2006/42/CE e successive modifiche ed integrazioni e rispondenti ai requisiti di sicurezza e salute.
Tutte le nostre macchine sono marcate CE.

La macchina è protetta da sistemi di sicurezza integrati che non ostacolano le operazioni di approntamento.

telemaco02